La Raffica di BU #3: il coach di Milano, le prime mosse di Cska e Baskonia

Home

UFFICIALI E INFORTUNI

Ivan Ramljak, ala croata, dal Siroki al Cedevita Zagabria.

Il croato Marko Popovic lascia lo Zalgiris Kaunas: è free agent.

Adam Hrycaniuk, centro polacco, e Jason Robinson, esterno americano, lasciano Valencia dopo l’eliminazione ai quarti di Acb.

Coach Luka Pavicevic rinnova per tre anni il contratto con Roanne.

L’Hapoel Holon (Israele) rinnova l’allenatore Dan Shamir per altri due anni.

Vitaliy Fridzon si libera dal Khimki Mosca. Per lui si parla di un’offerta da parte del Cska.

Brindisi: confermato Cedric Simmons, piace Christian Burns, centro quest’anno a Montegranaro.

Russia: dopo Kirilenko e Kaun anche Khryapa annuncia che non ci sarà agli Europei, in dubbio anche Mozgov.

Le Mans firma con un biennale Antoine Eito, playmaker in arrivo da Orlenas.

Bryan Bailey, firmato dalla Virtus Roma per i playoff, a fine anno tornerà in Germania al BBC Bayreuth, squadra dalla quale proveniva, con un contratto biennale.

RUMORS

Montegranaro: l’incontro tra la società e Recalcati per prolungare il contratto sembra essere stato positivo: il coach ha preso qualche giorno di riflessione ma dovrebbe rifirmare coi Marchigiani. Intanto Valerio Amoroso si è detto pronto a prolungare il suo contratto.

Rivoluzione al Baskonia: dopo l’eliminazione ai quarti in partenza Cook, Lampe, i due Bjelica e coach Tabak.

LegaDue: Trapani starebbe irrompendo nella trattativa per la cessione del titolo di Scafati, in stallo con Treviso, il cui interesse per la verità non è mai stato confermato.

Gani Lawal a fine stagione ha pronti vari workout con Magic, Pacers, Raptors e Knicks per provare a sbarcare in Nba nella prossima stagione.

Coach Vasily Karasev vicino allo Spartak San Pietroburgo (squadra alla quale era stato accostato anche Luca Banchi), potrebbe portare con sé il figlio Sergey, che verrà scelto al draft ma rimarrà un anno in Europa.

Fonti israeliane danno Milano in trattativa con il coach Pini Gershon, su di lui anche il Panathinaikos.

Cska Mosca: oltre a Fridzon piace anche Jeremy Pargo, play-guardia che ha giocato quest’anno con Cavs e Sixers, free agente in estate.

[banner]

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.