cordinier virtus bologna

La Virtus Bologna è ancora viva e accorcia 3-2 contro Milano

Home Serie A Recap

Dopo il 3-1 due giorni fa, la Virtus Bologna risponde e in Gara-5, davanti al suo pubblico, conquista una vittoria contro l’Olimpia Milano. Il risultato finale è di 84-78, merito di come i bianconeri iniziano il primo e il terzo quarto.

Il primo periodo è infatti tutto a tinte bianconere: dopo il 4-4 inizia un parziale di 17-4 in favore della Virtus, che si porta sul 21-8 contro una Olimpia intontita. I primi 10′ si chiudono 25-12, Milano però si riprende nella seconda frazione: Melli, Rodriguez e Hall accorciano fino al -4. Gli uomini di Sergio Scariolo riescono comunque a mantenersi avanti e all’intervallo sono sopra 42-37. La Virtus Bologna sembra dare lo strappo decisivo all’inizio del terzo quarto, quando Shengelia firma addirittura il +13 con un gioco da tre punti. Ancora una volta Milano non si arrende, e negli ultimi 2′ della frazione torna sotto grazie a Melli e Hines per il 62-58 al 30′.

L’ultimo quarto è una lotta all’ultimo sangue, con Milano che riesce a portarsi per la prima volta in vantaggio sul 62-64 con Hines, ma nel momento decisivo la Virtus Bologna piazza un parziale di 6-0 per riportarsi avanti di due possessi. Cordinier tiene a distanza Milano con una schiacciata, mentre dall’altra parte Grant sbaglia una tripla e Shengelia stoppa Shields in contropiede. La giocata del georgiano e il 2/2 di Belinelli dalla lunetta mettono fine alla gara. La Virtus è ancora viva, si torna al Forum tra due giorni.

Foto: Virtus Bologna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.