lighty asvel

L’ASVEL ritorna alla vittoria battendo il CSKA

Coppe Europee Eurolega

ASVEL LYON-VILLEURBANNE 70-68 CSKA MOSCA

(26-13, 13-17, 14-26, 17-12)

Dopo due sconfitte l’ASVEL torna a vincere in Eurolega e aggancia in classifica proprio il CSKA sconfitto questa sera. L’inizio di partita è devastante per i padroni di casa che cominciano con un 23-5 di parziale scatenato prima da David Lighty e poi da Fall, dominante a rimbalzo. Hackett e Shved accorciano le distanze ma dopo i primi 10′ il destino della partita sembra già segnato. Nei due quarti centrali però piano piano il CSKA rosicchia sempre più punti fino a raggiungere prima il pareggio con Voigtmann e infine il sorpasso con Hackett, miglior marcatore di giornata per i suoi (nonostante due sanguinosi liberi sbagliati nel finale). Il quarto quarto viaggia sempre sul filo dell’equilibrio e quando i russi sembrano poter mettere la mani sulla partita due canestri di Okobo ridanno il possesso pieno di vantaggio ai francesi, complici anche gli errori dell’ex play della nazionale italiana dalla lunetta. Sul 70-67 Clyburn viene mandato in lunetta, segna il primo e nonostante riesca a prendere il rimbalzo in attacco sull’errore al secondo tiro libero, sbaglia la successiva prima regalando all’ASVEL la vittoria.

ASVEL: Okobo 14, Fall 12, Lighty 10.

CSKA: Hackett 16, Voigtmann 13, Shved 10.

 

Foto: Eurolega

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.