Le pagelle di Sassari-Varese: Pierre e Bilan le colonne del Banco, Tambone va per il career-high

Home Pagelle Serie A News

Prima vittoria nel girone d’andata per la Dinamo Sassari che tiene il vantaggio per gran parte della gara, sa soffrire e si prende la partita. Varese rincorre, ma riesce anche a spaventare il team di Pozzecco con una buonissima prestazione di squadra che gode anche degli exploit di Matteo Tambone e Jason Clark, 22 e 19 punti.

DINAMO BANCO DI SARDEGNA SASSARI

Spissu 6: efficace nel muoversi nei piccoli spazi per favorire i compagni sotto canestro.

Vitali 6.5: il talento del tiratore viene fuori tutto nel terzo quarto con un sostanzioso 3/4 da tre utile al Banco di Sardegna per inibire ogni tentativo di rimonta varesino.

Pierre 7.5: fisico e precisione. Percentuali e rimbalzi parlano per lui. Da oltre l’arco o sotto canestro, quando ha il pallone tra le mani il tabellino personale e quello della Dinamo si muovono sempre.

Sorokas 6.5: polpastrelli caldissimi subito nel primo quarto, poi una grande partita segnata dalla costanza. Ottimo esordio nel campionato italiano.

Bilan 7: in un modo o nell’altro si trova sempre lo spazio nel pitturato sfruttando il senso della posizione e alcuni errori negli aiuti dei lunghi varesini

S. Gentile 6: 25 minuti intensi sul parquet costellati da 10 punti che giungono nei momenti delicati del match.

Jerrells 6: un paio di bombe utili nel primo tempo per costruire il vantaggio poi una partita abbastanza silenziosa.

Magro s.v.

Bucarelli s.v.

Pozzecco 7: seconda vittoria stagionale contro la Openjobmetis ma a differenza dell’andata, il Banco ha dovuto davvero conquistarsela sfoderando tutto il repertorio e la profondità della roster.

PALLACANESTRO OPENJOBMETIS VARESE

Mayo 5: la sua partita sembrava essere iniziata bene con una bomba subito a caldo ma si è sviluppata nella direzione opposta. Troppo poco generale sul campo, quello che alla fine ci si aspetta da un giocator come Josh.

Clark 6.5: partenza fiammante, battuta d’arresto nel mezzo della gara e poi riprende a segnare. La sua fortuna è il tiro da tre – 5/8 – ma non si risparmia nemmeno dall’altra parte del campo con una buona presenza a rimbalzo.

Peak 5: due falli nei primi due giri di orologio condizionano una gara decisamente sottotono. Caja lo schiera sul parquet a sprazzi ma è costretto a rinunciare al suo 3 titolare fermandolo a 8′ di gioco.

Vene 5.5: senza infamia e senza lode. Le due triple servono alla Openjobmetis per restare a galla nel primo tempo, nel secondo si presta a distribuire palla con 4 assist.

Simmons 6: con Bilan come concorrente nell’area colorata c’è da lottare con ogni energia. Non si sottrae davanti a nulla ma è l’avversario ad avere la meglio nonostante gli 11 punti – 6/6 dal campo – e 4 rimbalzi.

Natali 6: diversamente dalle ultime gare subito qualche minuto per l’ala varesina a causa dei problemi di falli del compagno di reparto L.J. Tanta intensità difensiva ma fermare questo Pierre è difficile per chiunque.

Ferrero 6: una spinta in più dalla panca da parte del capitano che anche col minutaggio ridotto riesce a dire la sua.

Tambone 7: creatività e vivacità che servono dalla panchina. Veloce a servire i compagni, sempre pronto e freddo a cogliere le occasioni per segnare soprattutto da tre punti come in occasione del primo vantaggio varesino nel secondo tempo del 79-80.

Jakovics 6.5: con la palla in mano i palleggi sono sempre tanti ma sa anche sfruttare bene la sua imprevedibilità che lo porta ad essere il secondo miglior marcatore delle seconde file.

Cervi 4.5: decisamente negativa la sua possibile ultima gara con la casacca varesina segnata da 3 falli nell’arco di un paio di minuti nel secondo quarto.

Caja 6: la sua Varese è sempre dura a morire e infatti resta sempre attaccata alla gara grazie alle buone percentuali dal campo messe sul piatto in gran parte anche dalla panchina. Peccato per qualche fallo e fischio di troppo e alcune disattenzioni che costano care.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.