Lignano Basket: Trieste batte Treviso dopo una partita combattutissima e vola in finale

Serie A2 Recap
Ph. Andrea G. Costa

Si apre nella giornata di oggi il Torneo di Lignano “Alfiero Bettarini Cup” che vedrà sfidarsi l’Alma Pallacanestro Trieste, la De’ Longhi Treviso, l’ Umana Reyer venezia e la GSA APU Udine.

La prima partita del Lignano Basket 2017 vede sfidarsi la De’ Longhi Treviso e l’Alma Pallacanestro Trieste, nel primo derby stagionale tra le due compagini. Trieste che non può schierare Da Ros e Bowers, mentre Treviso deve rinunciare a De Zardo e Negri.

Partita equilibrata nei primi minuti con Trieste e Treviso a darsi battaglia, le due compagini combattono così punto a punto. Poi è Treviso a scappare grazie a alle triple di Antonutti e ai punti di Brown e a salire a +12. Baldasso prova a dare la scossa ai suoi ma La De’ Longhi gestisce il vantaggio nel modo migliore e chiude la prima frazione a +11.  Treviso spinge anche nel secondo periodo e la tripla di Imbrò allunga ancora di più le distanze per la De’ Longhi, che arriva poi fino al +18. Ancora Baldasso e poi Green, però, tengono in partita l’Alma che cerca la rimonta e torna a -12. Brown fa rifiatare Treviso, ma ancora l’Alma con Fernandez protagonsita arriva al -6 riapre il match. La De’ Longhi tiene botta e con Sabatini torna sopra la doppia cifra. Trieste però non demorde e proprio allo  scadere trova la tripla del -5 firmata Cittadini. Il primo tempo si chiude così sul 37-42.

Ph. Andrea G. Costa

Al rientro in campo Brown porta subito a +7 Treviso, ma Baldasso trova poi la tripla del -4. La De’ Longhi arranca ma resiste al rientro giuliano, grazie ad Antonutti, che allunga ancora a +7 il vantaggio trevigiano. L’Alma però non molla e con Green e Fernandez torna a farsi sotto, raggiungendo anche il pareggio. Trieste poi passa anche a condurre arrivando fino al +9 grazie alle giocate di Green. Brown tiene a galla la De’Longhi, che chiude a -6 il terzo perriodo. Loschi apre le danze nell’ultima frazione con la tripla del nuovo +9, ma Brown tiene sempre a galla la De’ Longhi che accorcia fino al -4  le distanze. Green poi trascina l’Alma fino al +10 e i giuliani allungano di nuovo il distacco, mentre Treviso si aggrappa ai liberi per tornare in parita. Trieste resta però sempre in vantaggio, nonostante la tripla di Imbrò, che risponde a Fernandez, portando la De’ Longhi a -3 a poco dalla fine. Così l’Alma vince per 81-76 raggiungendo la finale del torneo.

TABELLINI:

Risultato finale: Trieste 81- Treviso 76

Parziali: 15-26; 22-16; 29-18; 15-16

Trieste: Coronica 2, Fernandez 16, Milic ne, Schina 2, Green 22, Baldasso 5, De Angeli ne, Janelidze 7, Giustolisi ne, Prandin 4, Cavaliero 6, Loschi 9, Cittadini 8

Treviso: Brown 19, Sabatini 3, Musso 5, Bruttini 5, Antonutti 16, Barbante ne, Poser ne, Imbrò 17, Fantinelli 3, Artuso ne, Rota 6, Nikolic 2

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.