Los Angeles Clippers sempre più lontani dallo Staples: la nuova arena pronta per la stagione 2024-25

Home NBA News

Già da qualche anno una delle ambizioni dei Los Angeles Clippers è quella di lasciare lo Staples Center, e dunque anche i Lakers, per trasferirsi nel proprio palazzetto. Questo anche per dividersi una volta per tutte dai propri rivali gialloviola e imporre la loro identità di squadra una volta per tutte.

Secondo quanto riportato da Arash Markazi su The Morning Column, i Clippers hanno fatto ora il primo grande passo per lasciare lo Staples Center. Secondo Markazi, i lavori per la costruzione della nuova arena dei Clippers a Inglewood dovrebbero iniziare entro la fine di questo agosto, in modo da essere pronta per la stagione 2024-2025. “Speriamo di far iniziare i lavori entro la fine di agosto affinché l’arena sia aperta prima dell’inizio della stagione 2024-25“, ha affermato il sindaco di Inglewood, James T. Butts. “L’arena dei Clippers sarà pronta in tempo per la stagione NBA 2024-25“.

Non a caso, nel 2024-2025 termina anche il contratto di locazione dei Clippers allo Staples Center, dunque ecco perché il sindaco di Inglewood, oltre ovviamente a tutta la dirigenza dei Clips, punta a terminare il palazzetto per quella data.

Come mostrato su The Morning Column, l’idea per la nuova casa dei Clippers è questa:

Progetto Clippers Arena
Il progetto della nuova arena dei Clippers. Fonte: The Morning Column

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.