lakers pippen

Los Angeles Lakers, arrivano due figli d’arte dopo il Draft

Home NBA News

I Los Angeles Lakers non avevano chiamate al Draft 2022, ma sono riusciti a scambiare per riceverne una da Orlando, la numero 35, con la quale hanno scelto Max Christie da Michigan State. Dopo il Draft i giallo-viola hanno però fatto più di una mossa, soprattutto in ottica training camp e Summer League. I Lakers si sono assicurati due giocatori undrafted che sono anche due figli d’arte: hanno firmato Scottie Pippen Jr con un two-way contract, mentre hanno ingaggiato Shareef O’Neal per la Summer League.

Pippen Jr arriva da tre stagioni a Vanderbilt, l’ultima chiusa con 20.4 punti di media. O’Neal, figlio ovviamente di Shaq, aveva svolto un workout con i Lakers poco prima del Draft: nonostante i problemi cardiaci avuti qualche anno fa, il classe 2000 ha giocato l’ultima stagione a LSU, la stessa università del padre. Le sue cifre sono state però tutt’altre rispetto a quelle di Shaq: 2.9 punti e 2.1 rimbalzi di media in 14 partite, con soli 9.2 minuti medi di utilizzo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.