kai jones

L’ultima uscita di Kai Jones farà arrabbiare la NBA

Home NBA News

Un paio di settimane fa gli Charlotte Hornets avevano annunciato che Kai Jones sarebbe stato lontano dalla squadra per un po’. La decisione della franchigia seguiva una serie di strani comportamenti sui social da parte del giovane lungo, che tra le altre cose aveva anche dichiarato in una diretta su Instagram di essere assolutamente certo che gli Hornets non lo avrebbero scambiato.

Nelle scorse ore però Jones è tornato a far parlare di sé scrivendo su X di aver chiesto ufficialmente una trade a Charlotte.

L’uscita ha spiazzato un po’ tutti perché testimonia che lo stato mentale di Kai Jones al momento non sia dei migliori. Il regolamento NBA infatti impedisce che i giocatori richiedano pubblicamente uno scambio, se lo fanno rischiano fino a 150.000 dollari di multa. Una cifra comunque rilevante visto che Jones attualmente guadagna 3 milioni di dollari l’anno.

Le parole di Jones hanno attirato anche l’attenzione di Terrence Ross, veterano ancora free agent. “Va tutto bene, mentalmente?” ha chiesto Ross.

“Sono il migliore di sempre, vai a guardare i miei highlights” gli ha risposto lo stesso Jones, al quale l’ex Magic e Suns ha replicato: “Quindi no [non va tutto bene, ndr]”.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.