paul silas

Lutto in NBA: è morto Paul Silas

Home NBA News

La NBA piange Paul Silas, ex giocatore e allenatore, tre volte campione e due volte All Star. L’uomo è morto all’età di 79 anni, come riportato da Bob Ryan del Boston Globe.

Silas è stato da giocatore un ottimo role player nei Boston Celtics che vinsero i titoli NBA del 1974 e del 1976, All Star con i Phoenix Suns e di nuovo campione nel 1979 con i Seattle SuperSonics a fine carriera. Poi diverse esperienze in panchina, da vice e da head coach con San Diego, Charlotte (sia Hornets che Bobcats), New Orleans e Cleveland. Silas allenò LeBron James nei suoi primi due anni in NBA, venendo però esonerato nella seconda stagione. In carriera ha avuto un record di 387-488 da coach, arrivando per due volte in Semifinale di Conference con Charlotte.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.