messina

Messina dopo la sconfitta a Trento: “Siamo stati poco professionali”

Home Serie A News

Ettore Messina era parecchio deluso della prestazione dei suoi giocatori dell’Olimpia Milano dopo la partita in casa dell’Aquila Trento, persa di due lunghezze ieri sera:

“Siamo stati poco umili e molto poco professionali. Questo mi dispiace enormemente e ci lavoreremo. A inizio partita ci siamo sparati 17 tiri da 3 e 12 da due, senza pazienza. Tutto quello che, invece, Trento ha fatto bene. Abbiamo perso 9 palloni, che hanno aperto il loro contropiede e portato a dei punti. Difficile trovare una spiegazione ed una giustificazione”.

L’Olimpia Milano sembrava essere uscita dal tunnel dopo la vittoria contro la Stella Rossa Belgrado. Ma la partita di ieri in Trentino ha fatto rivivere certi spettri che Ettore Messina pensava fossero andati in pensione.

I lombardi hanno perso nuovamente il primo posto della classifica perché la Virtus Bologna ha vinto e quindi ora i meneghini sono a un successo dalla testa della graduatoria. Una serata storta può capitare, certo, meglio che non capiti immediatamente dopo un successo importante arrivato dopo un periodo complicatissimo.

Stiamo a vedere se si è trattato di un passaggio a vuoto oppure la vittoria con la Stella Rossa Belgrado è stata una coincidenza.

Leggi anche: CHE PARTITA DI JOKIC! Una gara così non si vedeva da quasi 55 anni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.