holiday

NBA – Jrue Holiday ha giocato 8 secondi solo per raggiungere un ricco bonus

Home NBA News

Particolarissima scelta dei Milwaukee Bucks questa notte, all’inizio della partita contro Cleveland. In quintetto è partito Jrue Holiday, che inizialmente doveva riposare in vista della postseason. Il playmaker dei Bucks è rimasto in campo solo 8 secondi prima di commettere un fallo intenzionale ed essere sostituito. Il veterano aveva bisogno di questa presenza nell’ultima gara stagionale per raggiungere il traguardo delle 67 partite disputate e con esse un bonus contrattuale da 306.000 dollari.

Holiday è una delle stelle dei Bucks e l’anno scorso era stato protagonista della vittoria del titolo NBA. In questa stagione ha mantenuto 18.6 punti e 6.9 assist di media.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.