durant tucker

NBA – Kevin Durant a muso duro con PJ Tucker: interviene il suo bodyguard personale

Home NBA News

Gara-3 tra Nets e Bucks è stata una partita molto fisica, vinta alla fine da Milwaukee grazie ad un paio di canestri e di difese importanti nei possessi finali. Nel terzo quarto c’è stato spazio anche per un faccia-a-faccia tra Kevin Durant e PJ Tucker, in seguito ad un fallo non particolarmente cattivo di quest’ultimo. Più danni dei due protagonisti del diverbio li ha fatti però un uomo che è intervenuto per separarli. Identificato inizialmente come membro della security del palazzetto, l’uomo è arrivato di corsa tirando una forte spinta a Tucker, il quale da quel momento in poi si è messo a insultare lui e non più Durant.

Dopo la partita è stato svelato da Joe Vardon di The Athletic che l’uomo non è un membro della sicurezza dell’arena, bensì un bodyguard personale dello stesso Durant, a libro paga dei Brooklyn Nets. Probabilmente aveva preso molto a cuore il compito di “difendere” Durant, anche in campo. Fortunatamente gli animi si sono calmati pochi secondi dopo, con un tecnico per parte ai due giocatori.

 

LEGGI ANCHE:

Giannis Antetokounmpo ha commesso un’altra infrazione ai tiri liberi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.