draymond green

NBA – La casa di Draymond Green è stata svaligiata durante il Super Bowl

Home NBA News

Non è un periodo fortunato per Draymond Green, che da quasi due mesi non vede il campo per un infortunio e lo scorso weekend si è visto anche derubato di 1 milione di euro in refurtiva. Durante il Super Bowl, infatti, la casa di Los Angeles della stella dei Golden State Warriors è stata svaligiata e sono stati portati via orologi, gioielli e altre proprietà. Green in quel momento si trovava al SoFi Stadium per la partita tra Rams e Bengals, si è quindi accorto del furto solo la sera, quando è rientrato alla propria abitazione.

La polizia di Los Angeles sta indagando. Non è comunque la prima volta che, durante un evento sportivo a LA, la casa di un famoso sportivo viene svaligiata sfruttando la sua sicura assenza. Nel 2018 era stato Yasiel Puig, allora giocatore dei Los Angeles Dodgers, a subire una cosa del genere mentre era in campo per Gara-7 delle World Series.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.