lebron james

NBA – LeBron James si auto-esalta: “Nella stessa categoria di Jordan e Brady”

Home NBA News

I Los Angeles Lakers stanno vivendo una stagione molto deludente, ma non certo per colpa di LeBron James. A 37 anni compiuti, la superstar giallo-viola sta segnando 28.9 punti di media, mai così tanti dalla stagione 2009-10, la sua ultima della prima avventura a Cleveland. All’epoca James era ancora molto giovane, sono passati più di 10 anni ed è stato capace di tornare su quei livelli, anche se con risultati di squadra mediocri.

Dopo l’ultima vittoria contro Orlando, arrivata comunque dopo un brutto primo tempo, LeBron ha pubblicato un post su Instagram che sta facendo discutere. Nell’eterno dualismo tra James e Michael Jordan per il titolo di Greatest Of All Time, la stella dei Lakers ha citato una canzone del rapper Nas, cambiandone qualche parola, per mettersi sullo stesso piano di MJ e del quarterback Tom Brady, considerato da molti il migliore di sempre in NFL.

“Menzionatemi con MJ e Brady come dovreste fare” ha scritto James, cambiando l’originale verso della canzone “Store Run” che dice invece: Mention me with Mick Jagger and Bono like you’re ‘posed to“.

Shifting the culture
Mention me with MJ and Brady like you’re ‘posed to
I’m standing next to rookies, somehow they looking older
The altitude of matter so cold, it’ll make your nose run
How you expect to get love if you don’t show none?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 👑 (@kingjames)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.