Harden

NBA Recap 30/11/19: Harden ne mette 60 in tre quarti! Record per i Bucks con 11 vittorie di fila

Home NBA Recap

Nella notte NBA arriva l’ennesima prestazione sensazionale di James Harden che surclassa gli Atlanta Hawks con 60 punti a referto in soli 3 quarti di gioco. 60 punti con soli 24 tiri dal campo tentati sono inoltre un nuovo record NBA.
Tutto facile anche per i Bucks di Antetokounmpo che annientano gli Hornets, talmente facile che Giannis per la prima volta in stagione non realizza una doppia doppia fermandosi a “soli” 9 rimbalzi.
Vittoria thrilling per i Kings che rimontano per ben 3 volte un distacco superiore ai 15 punti ai Nuggets e vincono la partita dopo un supplementare grazie ad un redivivo Barnes che ne piazza 30.
Infine, mantengono l’imbattibilità casalinga i 76ers che superano gli Indiana Pacers dopo un finale convulso in cui sale in cattedra Ben Simmons con ben 3 palloni rubati negli ultimi 20 secondi che propiziano punti facili a Harris.

TABELLINI

Atlanta Hawks @ Houston Rockets 111-158

Hawks: Young 37, Hunter 14, Len 12
Rockets: Harden 60, McLemore 24+13r, Clemons 16

Charlotte Hornets @ Milwaukee Bucks 96-137

Hornets: Graham 24, Rozier 19, Bridges 15
Bucks: Antetokounmpo 26, Middleton 15, Matthews 14

Denver Nuggets @ Sacramento Kings 97-100

Nuggets: Harris 25, Murray 15, Barton 14+12r
Kings: Barnes 30, Hield 21, Holmes 13+10r

Indiana Pacers @ Philadelphia 76ers 116-119

Pacers: Warren 29, Brogdon 28, Lamb 15
76ers: Embiid 32+11r, Harris 22, Simmons 15+13a

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.