robin lopez

NBA – Robin Lopez ha dei piani particolari per i rookie degli Orlando Magic

Home NBA News

Robin Lopez è uno dei giocatori più simpatici e scherzosi della NBA, famoso anche per la sua continua lotta contro le mascotte delle varie squadre. Il centro, che ha firmato in estate per gli Orlando Magic, si è subito presentato al Media Day punzecchiando i cosiddetti “No Vax della NBA”, compreso il compagno Jonathan Isaac.

Su Twitter però Lopez ha promesso anche un trattamento speciale per i rookie dei Magic, che quest’anno saranno Jalen Suggs e Franz Wagner. Il centro ha deciso di “tormentare” i due ragazzi costringendoli a fornirgli tutti i numeri National Geographic, Popular Science e The New Yorker. Nei piani di Lopez, Suggs e Wagner dovranno leggere le riviste scientifiche e partecipare ad alcuni incontri con lui in cui discuteranno di quanto letto.

“Ho deciso di tormentare i rookie dei Magic facendomi portare da loro gli ultimi numeri di National Geographic, Popular Science e The New Yorker appena usciranno, avremo un piccolo club di lettura di queste riviste e discuteremo di quanto abbiamo letto. Sarà fantastico e non potrete fare a meno di partecipare” ha anticipato il veterano. Sebbene sia un’iniziativa che incarna il nonnismo, leggero in questo caso, che vige negli spogliatoi NBA nei confronti delle matricole, sicuramente la scelta di riviste scientifiche in un periodo storico come questo, ricco di scetticismo anche nella Lega, non è casuale da parte di Lopez.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.