tyronn lue

NBA – Tyronn Lue: “I fans dei Lakers adesso dovrebbero fare il tifo per noi”

Home NBA News

I Los Angeles Clippers ieri notte, vincendo Gara-6 contro i Jazz, hanno raggiunto un grande risultato: le prime Finali di Conference della propria storia. Merito di Terance Mann, autentico dominatore dell’ultima partita, di Paul George ma anche di Tyronn Lue. Il tecnico, alla prima stagione da head coach dei Clippers e dopo una prima serie molto difficile contro i Mavericks, ha fatto pochi errori in Semifinale, riuscendo in quello che un anno fa era stato impossibile per Doc Rivers.

In conferenza stampa Lue ha parlato del supporto dei tifosi dello Staples Center. Notoriamente i Clippers sono la squadra meno popolare di Los Angeles, ma l’allenatore ha apprezzato il sostegno del palazzetto per la prima volta in questa stagione al pieno della propria capacità. Tyronn Lue ha applaudito i tifosi presenti, che sono rimasti fino alla fine e non se ne sono andati quando i suoi erano a -25. Poi è arrivato anche un appello ai fans dei rivali cittadini dei Los Angeles Lakers, squadra per la quale Lue ha giocato:

Cerco di guardare le cose da una prospettiva diversa. So che i Lakers sono stati eliminati e ci sono tanti tifosi giallo-viola qui a Los Angeles. Ma secondo me, ora che i Lakers sono stati eliminati e non giochiamo contro di loro, questi tifosi dovrebbero supportare i Clippers. Dopotutto rappresentiamo la stessa città.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.