Nicolò Melli è stato tra i primi giocatori NBA a fare il vaccino per il Covid-19

Home NBA News

Mentre in NBA ancora molti giocatori hanno dei dubbi sul vaccino per il Covid-19 che da ormai oltre un mese si sta somministrando in tutto il mondo, compreso LeBron James, c’è anche chi è stato ben felice di farlo, pur sentendosi un “privilegiato”: Nicolò Melli. Il lungo azzurro dei New Orleans Pelicans ha annunciato sui propri social di aver ricevuto la prima dose del vaccino nelle scorse ore, tra i primi giocatori NBA in attività a farlo, o almeno ad annunciarlo pubblicamente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.