Niente Eurolega per Varese, la Cimberio viene sconfitta dall’Oldenburg

Home

timthumb

La Cimberio Varese non parteciperà alla prossima edizione dell’Eurolega, che conterà quindi soltanto due squadre italiane: la Mens Sana Siena e l’Olimpia Milano. La squadra allenata da Frates è stata infatti sconfitta nella fase di qualificazione dai tedeschi dell’Oldenburg per 79-74 al termine di un match molto indeciso fino alla sirena finale. Per Varese resta la consolazione dell’Eurocup.

A Vilnius per Varese partono in quintetto Clark, Coleman, Ere, Polonara e Hassell, di fronte a loro l’italiano Crosariol, fresco di firma coi tedeschi. Il primo canestro è di Frank Hassell, che poi deluderà con soli 4 punti a referto, ma Varese viene subito ripresa da un parziale di 7-0 dell’Oldenburg. Achille Polonara però con due triple consecutive riportano davanti la Cimberio, ma i tedeschi rispondono nuovamente tornando a +6. Dopo il primo periodo l’Oldenburg è in vantaggio 23-17, nel secondo quarto Varese accorcia subito e piazza il sorpasso con due punti consecutivi di Erik Rush. I tedeschi faticano a trovare la via del canestro, così i lombardi chiudono la frazione avanti per 35-31. Al rientro in campo, Varese è ancora fredda e Crosariol con un gioco da tre punti firma la parità. Smeulders segna 4 punti di fila per l’Oldenburg e il risultato è ora fisso sul 47 pari, con il terzo quarto che alla sirena vede la Cimberio sotto per 52-51. La partita è del tutto recuperabile, ma Varese commette due falli ingenui che favoriscono l’attacco dell’Oldenburg, abile a portarsi ancora a +6. Ebi Ere mette la ciliegina su una rimonta di Varese che porta i ragazzi di coach Frates in vantaggio, ma dura poco: l’Oldenburg ricaccia gli avversari a -7. Keydren Clark, con l’aiuto di Polonara ed Ere, riacciuffa il pareggio a quota 70. Poco dopo però è Kramer a segnare per i tedeschi un canestro fondamentale, da qui in poi sono i liberi a mandare in ghiaccio il match.

Cimberio Varese: Scekic 6, Sakota 2, Coleman 7, Rush 6, Clark 15, De Nicolao 2, Balanzoni, Affia, Mei, Hassell 4, Ere 14, Polonara 18.
Ewe Baskets Oldenburg: Kramer 15, Bahiense, Joyce 8, Wysocki 2, Smeulders 8, Smit, Lockhart, Jenkins 18, Paulding 15, Freese 2, Aleksandrov 5, Crosariol 6.

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.