germania voigtmann

Partita perfetta della Germania: Giannis e la Grecia eliminati

Eurobasket 2022 Home Nazionali

Germania – Grecia 107-96

(31-27, 26-34, 26-10, 24-25)

La Germania si conferma una delle squadre più in forma di questo Europeo battendo nettamente la Grecia in una gara in cui i tedeschi hanno tirato col 49% dal campo e col 55% da tre punti (17/31). Giannis Antetokounmpo sembrava indirizzato verso una tripla-doppia nel primo tempo, ma si è dovuto fermare a 31 punti, 7 rimbalzi e 8 assist a causa dell’ottima difesa avversaria, guidata da un Daniel Theis da 13 punti e 16 rimbalzi.

Gli attacchi sono fenomenali già in apertura, con rarissimi errori da entrambe le parti. Giannis inizia subito forte, segnando e facendo segnare i compagni in versione playmaker aggiunto. Le triple di Theis, Schroder, Wagner (due volte) e Obst, tutte consecutive, lanciano la Germania fino al +11. La Grecia rientra con un break di 3-13 chiuso da un alley-oop tra Sloukas e Thanasis Antetokounmpo: gli ultimi 3 punti della frazione sono ellenici, con i biancoblu che arrivano al 10′ avanti 31-27. La precisione al tiro di ambedue le squadre non si placa nel secondo quarto, i tedeschi tornano a +7 ma la Grecia torna a -2 sull’asse Giannis-Larentzakis. La superstar dei Bucks tiene in partita gli ellenici nonostante le percentuali della Germania da tre punti, nel finale ci pensa Sloukas con 5 punti consecutivi, tra cui un canestro sulla sirena da centrocampo, a portare avanti i suoi al 20′ per 57-61.

Nel secondo tempo, dopo qualche minuto di equilibrio, si riaccende la Germania con uno scatenato Franz Wagner. I tedeschi realizzano un parziale di 20-1 e a +15, Giannis risponde con qualche canestro di puro atletismo ma il terzo periodo è tutto della Germania: all’ultima pausa la squadra di coach Herbert sono avanti 83-71. Nel quarto periodo una tripla da lontanissimo, in step back, del solito Wagner e un altro canestro di Theis valgono il nuovo +14. La Germania non si guarda più indietro, mentre Giannis viene espulso per un secondo anti-sportivo (il primo lo aveva preso nel primo tempo). Nel finale espulsione anche per Schroder a risultato acquisito, i tedeschi volano in semifinale col punteggio di 107-96.

Germania: Schroder 26, Wagner 19, Lo 3, Giffey 3, Voigtmann 8, Theis 13, Wohlfarth-Botterman, Hollatz, Weiler-Babb 6, Thiemann 10, Obst 19, Sengfelder.

Grecia: Agravanis 7, G. Antetokoumpo 31, K. Antetokoumpo, T. Antetokoumpo 4, Calathes 2, Dorsey 13, Larentzakis 18, Lountzis, Papagiannis 6, Papanikolau 7, Papapetrou, Sloukas 8.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.