Pesaro, il presidente Costa: “Centro titolare? Inizieremo il raduno senza, per ora nulla di concreto”

Serie A News

Il presidente della Carpegna Prosciutto Pesaro Ario Costa fa il punto sul mercato della Vuelle in vista dell’inizio del raduno. In una intervista rilasciata al Resto del Carlino di Pesaro, Costa si sofferma soprattutto riguardo lo spot di centro titolare che, al momento, è vacante. Il presidente dei biancorossi sottolinea l’impossibilità di avere un lungo entro l’inizio del raduno, previsto per lunedì 16 agosto.

Queste le sue parole:

Il coach Aza Petrovic è entusiasta, ma la situazione non è facile per cui dubito che il pivot possa essere a Pesaro per la giornata di lunedì e cioè per il raduno. Ho detto difficile? Aggiungerei pressoché impossibile perché per il momento ci sono solamente discorsi e nulla di concreto.

Teniamo sott’occhio giocatori di esperienza anche se non hanno mai militato nel nostro campionato. Uno di quelli che avevamo messo sotto osservazione, poi, ha un precontratto con una formazione professionistica per cui con questo atleta se ne riparla, nel caso, a metà settembre ed è chiaro che per noi questo è un problema. Gli altri due attendono di terminare la Summer League prima di darci risposta. Abbiamo parlato con loro e gli abbiamo anche parlato di Pesaro, ma la risposta è questa: “Vedremo”. Onestamente in questo momento mi sembra impossibile dunque che il pivot titolare si possa aggregare ai compagni già lunedì. Anche se uno di questi dicesse di sì, bisogna fare i contratti, i visti, superare i problemi legati al Covid e via dicendo per cui non ci sarebbero nemmeno i tempi tecnici per far arrivare un americano in città per lunedì.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.