Prova di forza del Barcellona, Galatasaray KO anche in gara-2!

Home

FC BARCELONA-GALATASARAY LIV HOSPITAL 84-63

I blaugrana ipotecano la serie, vincendo con relativa facilità. I turchi, orfani di Arroyo, non riescono ad impensierire minimamente i padroni di casa, che possono fare a meno di Navarro per tutta la partita (solo cinque minuti per lui), a causa di un problema fisico, ma nulla di grave per il Re Juan Carlos. Il Barcellona è con un piede e mezzo alle F4 di Milano, resta vedere se tra due giorni chiuderà i conti a Istanbul o se il Galatasaray tenterà una reazione d’orgoglio.

maxresdefault
Dorsey sprigiona la sua potenza

Nel primo periodo gli spagnoli sprigionano la loro potenza di fuoco: i primi diciannove punti sono frutto di una prova perfetta al tiro, i blaugrana puniscono le amnesie difensive dei turchi, disorientati dall’assenza del leader portoricano Arroyo, con contropiedi letali. Ben presto Navarro dà forfait per un problema alla gamba, lo staff medico minimizza sull’infortunio. Riposo precauzionale fino alla sirena finale. Si chiude il primo quarto con inesorabile 19-8 per i padroni di casa. Nel secondo periodo la musica non cambia, gli spagnoli amministrano sapientemente i possessi e frenano ogni accenno di rimonta dei turchi. Spazio per alcune schiacciate e per il nervosismo degli ospiti, Malik Hairston sfiora la rissa, frutto della sua frustrazione. I ragazzi di Pascual demoliscono la zona di Aatman e chiudono il primo tempo sfiorando il ventello di scarto: 43-25.

Malik_Samory_Hairston
Pessima giornata per l’ex Siena e Milano, Hairston

Di ritorno dalla pausa lunga, il Barcellona non spreca le sue cartucce e dall’arco è una sentenza, i ritmi si abbassano ma il Galatasaray ha gettato la spugna, mentre Dorsey delizia i presenti con una schiacciata di potenza in chiusura del terzo periodo. Nell’ultimo quarto è Oleson show, miglior marcatore, con quattordici punti, frutto di un 100% al tiro. Il Barcellona è un lontano parente di quello visto al Forum recentemente, questa vittoria pone i catalani tra le favorite al titolo finale, Real Madrid permettendo.

FC Barcelona:

Pullen 2, Dorsey 6, Sada 5, Huertas 12, Abrines 13, Navarro, Papanikolau 10, Oleson 14, Lorbek 7, Lampe 2, Nachbar 2, Tomic 11.

Galatasaray:
Erceg 9, Hairston 4, Markoishvili, Atsur, Akyol 3, Aldemir 5, Mensah-Bonsu 4, Macvan 7, Guler 4, Arslan 10, Dudley 6, Domercant 11.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.