Scafati doma Udine nel secondo tempo e vince la partita

Serie A2 Recap

Givova Scafati – Apu OWW Udine 86-80 

(27-30; 17-18; 25-19; 17-13)

Valerio Cucci

Partenza shock per l’Apu, travolta dal parziale di 10-2 dei primi 3 minuti e mezzo grazie agli 8 punti della coppia Cervi-Cucci.
La tripla di Nobile accorcia le distanze dopo il tiro libero realizzato da Johnson, mentre il canestro di Foulland vale il -5.
Dopo le triple di Cucci e Jackson Udine perfeziona un parziale di 3-18 e si porta in vantaggio di 7 punti grazie all’ottimo impatto di Amato (8 punti e 4 assist) e di Italiano (8 punti anche per lui). Dincic sblocca l’attacco di Scafati realizzando 6 punti consecutivi e sul 30-34 Cucci segna da due, ma la tripla di Johnson rispedisce i padroni di casa sul -5. Dopo il timeout voluto da coach Finelli, arriva il sorpasso di Scafati con i canestri di Cucci e Dincic.
Udine però non molla e torna in vantaggio dopo la tripla di Schina e 4 punti di Foulland: Musso dall’arco impatta a quota 44, ma Foulland è immarcabile e regala il vantaggio ai bianconeri, che chiudono avanti sul 44-48 all’intervallo.

Rientra molto bene sul parquet l’Apu dopo la pausa lunga: gli uomini di coach Boniciolli realizzano 6 punti e scappano sul +7 nonostante la tripla di Jackson. Finelli è costretto a chiamare timeout sul 52-63 dopo i canestri di Foulland e Johnson. Dincic interrompe la striscia degli avversari, mentre Musso con 5 punti consecutivi alimenta il parziale di 9-0 per Scafati. Udine subisce il sorpasso dopo il tiro libero di Dincic e il canestro di un solido Musso. Sul 66 a 65 Foulland illude Udine perché Jackson segna la tripla che vale il +2. Deangeli dall’angolo riporta in parità i suoi sul 73-73, ma dall’altra parte Musso prima e Jackson poi mettono a segno due canestri da tre punti. Per Scafati arriva un parziale di 13-0 che chiude definitivamente la partita.
Udine abbassa drasticamente le percentuali al tiro nel finale, sbagliando tante conclusioni. L’ultimo sussulto arriva con i canestri di Nobile e Schina: Pellegrino schiaccia il -6 e chiude la partita.

 

Tabellini

Scafati: Musso 19, Grimaldi, Dincic 14, Palumbo 6, Jackson 21, Cervi 4, Sergio 7, Cucci 15, Marino n.e., Rossato n.e. All: Carlo Finelli

Udine: Johnson 8, Deangeli 11, Amato 13, Spangaro, Schina 6, Mobio 2, Foulland 17, Nobile 5, Pellegrino 8, Italiano 10, Agbara n.e. All: Matteo Boniciolli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.