Cantù punisce nell’ultimo quarto, altra sconfitta per la Scandone

Home Serie A Recap

Acqua Vitasnella Cantù – Sidigas Avellino 74-65

(23-20, 25-13, 12-24, 19-8)

Darius Johnson-Odom, classe '89
Darius Johnson-Odom, classe ’89, MVP del match

Voglia di riscatto dopo una partenza non ottimale, ecco l’obbiettivo per entrambe le formazioni per la prima stagionale di Cantù al Pianella.

Prima frazione all’insegna dell’equilibrio, con le due squadre che si equiparano da dentro l’arc0 (6/11 per Cantù, 6/12 per Avellino). Quarto dominato dai centri, Anosike (8 punti col 100% e 2 rimbalzi) e Cheikh Mbodj (6 punti e 2 rimbalzi pure per lui). Avellino però tira male da oltre l’arco, 1/5 nei primi dieci minuti (finirà con il 3/17).
Seconda frazione che vede il primo stacco di Cantù, sulle ali di Awudu Abass: 7 punti, la totalità della sua partita, e Cantù per la prima volta riesce a toccare la doppia cifra di vantaggio (43-33) con due punti di Ivan Buva. Anche Johnson-Odom contribuisce con 6 punti e 2 assist. Dal canto suo, Avellino rimane inattiva, concedendo ai brianzioli 14 rimbalzi (di cui 10 difensivi) e incidendo veramente poco in attacco.
Terzo quarto che parte subito con Avellino che prova a rientrare, guidata dal trio Gaines-Cavaliero-Banks, con l’ex-Varese a secco nel primo tempo. Irpini che rientrano prima sul -4 (48-44 con due punti di Gaines) e poi passano in vantaggio con quattro punti in fila di Cavaliero (55-57 a fine terzo quarto). Bianco-blu assenti a rimbalzo, solo 6 in totale contro i 13 dei bianco-verdi.
Ci si aspetta un finale in volata e combattuto, ma Avellino non rientra in campo: ultimo quarto con soli tre giocatori a segno, e il solo Banks non basta a reggere una Cantù più compatta e cinica. A firmare la condanna ci pensano Feldeine e l’ex-Biella Hollis, 7 punti per entrambi che spaccano la partita, dopo aver superato le resistenze di Anosike e compagni.

MVP: Darius Johnson-Odom. 20 punti, 5 assist, 5 rimbalzi e tanta sostanza, il play ex-Lakers si dimostra un volto interessante per questo campionato e per Cantù.

Tabellini:

Pallacanestro Cantù: Johnson-Odom 20, Damian Hollis 12, James Feldeine e Stefano Gentile 9, Awudu Abass 7, Ivan Buva 6, Eric Williams 3, DeQuan Jones 2.

Scandone Avellino: O.D. Anosike 14, Adrian Banks 13, Sundiata Gaines, Adam Hanga, Daniele Cavaliero 9, Justin Harper 8, Riccardo Cortese 3.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.