Serie A2 Est, Ravenna la spunta allo scadere su Imola

Home Serie A2 Recap

Andrea Costa Imola-Orasì Ravenna 73-74

(19-20;18-22;19-18;17-14)

deloach ravennaImola gioca per mantenere la seconda posizione alle spalle di Treviso, Ravenna dal canto suo cerca la vittoria per allontanarsi dalle posizioni meno nobili della classifica. Questi sono gli ingredienti di un match molto combattuto che si risolve soltanto all’ultimo.

Partono bene gli ospiti che piazzano subito un 2-6, Maggioli risponde però bene portando Imola sopra 9-8. La reazione di Smith e compagni è pronta e il parziale è di 0-7. Il solco si mantiene fino all’ultimo minuto e mezzo in cui Imola ricuce risalendo fino al 19-20 alla prima sirena. Nel secondo quarto parte di nuovo bene Ravenna che riprende sei punti di vantaggio sul 19-25 e nonostante qualche tentativo di rimonta da parte degli avversari non ha problemi a mantenere la testa della gara fino alla sirena dell’intervallo lungo sul punteggio di 37-42. Non migliorano le cose alla ripresa, dove il vantaggio ospite sale fino al +11 e si mantiene con leggere variazioni fino a 2’30” dalla fine: è questo il momento in cui sale in cattedra Anderson che riporta sotto di un solo i suoi a suon di triple (56-57). Il quarto si chiude però 56-60 grazie alla realizzazione dalla lunga distanza di Casini a 14” dalla fine. Anche la prima metà dell’ultimo quarto è appannaggio di Ravenna che ritorna fino al +8 sul 56-64 prima di subire l’ennesima rimonta degli avversari guidati da un Maggioli e un Sabatini molto positivi. Nelle ultime battute Imola riesce a portarsi anche in vantaggio grazie a Washington (65-64) e poi Anderson (67-64) ma sbaglia i tiri del definitivo K.O. permettendo a Ravenna di rientrare e giocarsi tutto nell’ultimo minuto: a 10” dalla sirena Imola è in vantaggio di uno dopo due liberi realizzati dal capitano Prato ma è di nuovo Casini a punirla con un tiro in sospensione che regala la vittoria per 73-74 ai ravennati.

Andrea Costa Imola: Washington 15, Maggioli 14, Anderson 25, Sabatini 8, Folli NE, Sgorbati 0, Cai 0, Amoni 0, De Nicolao 4, Prato 6, Preti 3 Rimbalzi: 28 (De Nicolao 7) Assist: 10 (De Nicolao 4) Tiri da due: 19/41 Tiri da tre: 6/20 Tiri liberi: 17/21

Orasì Ravenna: Smith 17, Deloach 18, Malaventura 12, Masciadri 13, Smorto 0, Cicognani 0, Raschi 5, Manetti NE, Seck NE, Salari 0, Casini 9 Rimbalzi: 28 (Smith 6) Assist: 12 (Malaventura 6) Tiri da due: 22/38 Tiri da tre: 6/18 Tiri liberi: 12/14

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.