Sfida ad alta quota tra Parks e Johnson: Napoli la spunta nel finale

Serie A2 Recap

GeVi Napoli – Apu OWW Udine 71-63

(22-13; 9-9; 19-13; 21-28)

Josh Mayo con Varese nella stagione 2019-20

Tanti gli errori al tiro per entrambe le squadre nei primi 2 minuti di gioco. Napoli riesce a prendersi un vantaggio di 4 punti, ma Udine si fa trovare pronta e risponde con due canestri da 3 punti di Johnson.
I padroni di casa in attacco riescono a rendersi pericolosi e con 5 punti consecutivi di Mayo viene innescato un parziale di 13-2 negli ultimi minuti del quarto. Udine fatica a sbloccarsi in attacco e Napoli ne approfitta fissando il punteggio sul 24-13. Pellegrino trova due punti per i bianconeri, a cui si sommano i due realizzati da Foulland.
Nel secondo quarto prevalgono principalmente le difese delle due squadre, perché dopo quasi 7 minuti di gioco nel secondo quarto il parziale è di 4 a 4.

Udine risponde con 5 punti della coppia Antonutti-Amato dopo i 5 punti di Napoli e chiude sul +9 all’intervallo.

Gli ospiti provano a rientrare in partita con le triple di Antonutti e Amato, ed è lo stesso capitano bianconero a firmare il -4. Parks interrompe il parziale avversario con un canestro da tre, mentre Mayo ruba il pallone e riporta a sul 41 a 32 Napoli. Zerini e Parks allungano il parziale di 11-0: coach Boniciolli si fa fischiare un fallo tecnico e Udine sprofonda fino al -16 con i tiri dalla lunetta. Parks firma il nuovo +15 dopo la tripla di Johnson e 6 punti consecutivi di Monaldi valgono il 61 a 46. Udine alza il ritmo in difesa e recupera qualche pallone: Amato e Johnson sono gli ultimi ad arrendersi tra i bianconeri e dopo i loro canestri da tre è Foulland con un gancio mancino a siglare il -5. In un finale punto a punto Foulland fa 1/4 ai liberi sprecando la possibilità di completare la rimonta e allora prima Mayo con un canestro da tre e in un secondo momento Parks con una schiacciata chiudono la gara.

 

Tabellini

Udine: Johnson 25, Deangeli 2, Amato 11, Schina, Antonutti 8, Mobio, Foulland 9, Giuri 3, Nobile, Pellegrino 2, Italiano 3. All. Matteo Boniciolli

Napoli: Zerini 2, Iannuzzi 2, Parks 26, Sandri 2, Marini 2, Mayo 18, Uglietti 2, Lombardi 4, Monaldi 13, Klacar n.e. All. Pino Sacripani

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.