Shaquille O’Neal ha lanciato una frecciatina a Rudy Gobert per via del suo ricchissimo contratto

Home NBA News

Qualche settimana fa, Rudy Gobert aveva rinnovato il proprio contratto con gli Utah Jazz firmando al massimo salariale per una cifra complessiva di 205 milioni di dollari in 5 anni. Il due volte Difensore dell’Anno, così facendo, è diventato uno dei giocatori più pagati di sempre in NBA, addirittura colui che ha avuto il contratto complessivamente più oneroso della storia finché pochi giorni più tardi non è arrivato il rinnovo di Antetokounmpo.

Gobert si è affermato come uno dei migliori difensori NBA, l’anno scorso è stato per la prima volta un All Star e arriva da una stagione con 15.1 punti, 13.5 rimbalzi e 2.0 stoppate di media. Nonostante questo, alcuni hanno storto il naso davanti al suo nuovo contratto e, tra questi, c’è anche Shaquille O’Neal. La leggenda NBA è sempre stata molto critica verso i “nuovi” centri e più volte nel corso degli anni ha attaccato, per esempio, Dwight Howard. Shaq non si è risparmiato nemmeno con Gobert: durante l’ultima puntata di “Inside the NBA” su TNT ha infatti commentato con sarcasmo il rinnovo del francese.

Non voglio fare l’hater, ma questa cosa dovrebbe essere di ispirazione per tanti ragazzi. Potete guadagnare 200 milioni di dollari segnando 11 punti di media in NBA. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.