Tomasini piazza il tiro della vittoria: la Junior Casale stende Bergamo dopo un tempo supplementare

Serie A2 Recap

CASALE MONFERRATO – BERGAMO 78-74

(20-13; 19-20; 11-13; 18-22; 10-6)

La Junior Casale si aggiudica la vittoria mandando al tappeto una mai doma Bergamo Basket col punteggio di 78-74. Partita brutta e ricca di errori (26/62 dal campo per Casale e 16/27 dalla lunetta, 24/61 per Bergamo e 17/26 dalla lunetta), sono gli italiani a fare la differenza per i padroni di casa, l’MVP di serata è Tomasini che mette a referto 13 punti, 8 assist  e il tiro della vittoria. Per Casale malissimo Roberts (6 punti con 1/10 dal campo). Non bastano a Bergamo i 20 di Lautier e i 18 di Carroll.

Partita frenetica fin dalla palla due, le due squadre corrono e sbagliano molto, agli errori si aggiungono anche i problemi di falli, per Bergamo ci sono infatti due penalità per Bozzetto, dall’altra altrettante per Martinoni. Casale prova comunque subito ad ingranare la quinta con i canestri nel pitturato dello stesso Martinoni (4p) e di Sims (6p), i padroni di casa piazzano il primo parziale (15-8), Bergamo non trova mai la via del canestro se non con Carroll (6p). Dopo i primi 10 minuti di gioco è Casale a condurre sul 20-13.

Gli ospiti iniziano a difendere con continuità, Zugno risolleva i suoi con 6 punti consecutivi e Lautier-Ogunleye impatta sul 23-23 dopo un bel canestro in rovesciata. Casale si spegne letteralmente, Bergamo mette la testa avanti nella gara e prova a scappare via approfittando degli errori dei rossoblu. Alcuni fischi dubbi fanno indiavolare i padroni di casa che di pura cattiveria risorgono dalle ceneri e in un amen ritornano avanti nella gara dopo un parziale di 10-0: Valentini e Denegri puniscono da oltre l’arco, al riposo lungo è ancora Casale ad essere avanti sul 39-33.

Mani freddissime al rientro in campo, le due squadre incamerano una quantità di errori inimmaginabile, partita brutta e ruvida. Casale segna un solo punto in 5 minuti, Bergamo, trascinata da Carroll, impatta sul 40-40. Battistini e Denegri ridanno linfa ai padroni di casa e solo nel minuto finale torna a segnare Sims (12 punti con 4/11 dal campo al 30′). Casale rimette le mani sulla gara e all’ultimo mini riposo si ritrova avanti sul 50-46.

Sims e Martinoni allungano il parziale rossoblu, risponde il trio Lautier-Costi-Parravicini e Bergamo è ancora viva (54-53 Casale). Si riaccende Lautier, l’inglese ispira un personalissimo parziale di 7-0 e Bergamo prova a scappare via sul 65-58 con poco più di 3 minuti da giocare. Sims ferma il parziale con un 2/2 dalla lunetta, poco dopo Valentini brucia la retina da oltre l’arco e la partita si riaccende all’improvviso (65-63 Bg con 150 secondi da giocare). Continua il parziale dei padroni di casa (11-0) che con 52 secondi da giocare rimettono la testa avanti nella gara dopo la terza bomba di serata di Valentini (68-65). Un freddissimo Lautier trova 3 punti dalla lunetta, gara in parità sul 68-68 con 14 secondi da giocare, palla in mano a Casale e timeout di coach Ferrari. Casale non trova la via del canestro, si va all’overtime!

Alleyoop fantastico di Lautier per Carroll, Allodi appoggia al tabellone, Costi cattura rimbalzi su rimbalzi e Bergamo è ancora avanti (73-71), Sims sblocca i suoi dalla lunetta e Tomasini punisce in penetrazione gli orobici per il 75-73 Casale, Calvani chiama in panchina i suoi quando il cronometro segna 53 secondi da giocare. Fallo di Roberts (il peggiore di serata, 6 punti e 1/10 dal campo) su Carroll che però fa solo 1/2, Tomasini punisce da oltre l’arco i bergamaschi nel possesso successivo, è suo il tiro della vittoria con 4 secondi da giocare. Casale vince 78-74.

CASALE MONFERRATO: Tomasini 13+8ast, Roberts 6, Martinoni 10+12rim, Denegri 12, Sims 20+9rim, Sirchia NE, Piazza NE, Da Campo NE, Cesana 3, Battistini 3, Galluzzi NE, Valentini 9

BERGAMO BASKET 2014: Lautier-Ogunleye 20, Carroll 18, Allodi 8, Bozzetto 2, Crimeni NE, Marra 0, Parravicini 8, Zugno 11, Costi 5

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.