Trapani, canestro rotto e non riparabile: vittoria a tavolino per Rieti

Home Serie A2 News

Situazione insolita e sicuramente controversa a Trapani, dove nel pomeriggio si stava giocando la partita tra i padroni di casa e Rieti, valida per l’ottavo turno di Serie A2. Sul punteggio di 62-52 per Trapani, una schiacciata di Marco Timperi ha provocato la rottura del ferro di uno dei canestri. Da regolamento, ci sono massimo 30 minuti a disposizione dello staff casalingo per la sostituzione dell’anello: tempo che è trascorso senza che il canestro venisse riparato. Questo ritardo ha portato gli arbitri a decretare anticipatamente la fine dell’incontro, con Rieti che ora probabilmente vincerà 0-20 a tavolino.

La decisione verrà presa ufficialmente dal Giudice Sportivo nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.