Trieste-Trento, coach Brienza nel post partita: “Merito agli avversari, ma quella vista stasera non è la mia squadra”

Serie A News

Al termine del match vinto da Trieste per 92-82 contro Trento il coach della Dolomiti Energia Nicola Brienza ha commentato la prestazione dei suoi giocatori in sala stampa. Di seguito le sue dichiarazioni.

«Sicuramente Trieste ha avuto il merito di fare una partita molto aggressiva, è impensabile in trasferta subire 92 punti e pensare di vincere: c’è tanto demerito nostro e anche merito dei nostri avversari, che in particolare con Alviti e Fernandez hanno segnato con altissime percentuali anche canestri molto difficili. Noi non siamo mai riusciti, al netto delle loro grandi performance balistiche, a trovare un minimo di continuità difensiva che ci permettesse di rimanere in scia nel punteggio e che ci desse chance di vincerla nel finale. Dispiace molto per come è andata questa partita, perché questi non siamo noi e non è il nostro modo di giocare».

Fonte: Ufficio Stampa Aquila Basket Trento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.