tyrell terry

Tyrell Terry si è ritirato a soli 22 anni

Home NBA News

Tyrell Terry era stato scelto solo due anni fa, al Draft 2022, con la 31° chiamata assoluta dai Dallas Mavericks. Un sogno diventato realtà che per il ragazzo, prodotto di Stanford, si è però presto trasformato in una sorta di incubo. Dopo due anni e sole 12 partite in NBA tra Dallas e Memphis, Terry ha annunciato nelle scorse ore il proprio ritiro, a soli 22 anni.

Il giocatore, che nel suo primo e ultimo anno al college aveva segnato 14.6 punti di media, ha raccontato di soffrire di ansia. Raccontando il malessere che ha provato Terry ha imputato proprio alla sua esperienza sportiva questi problemi, dicendo di essersi di frequente svegliato con la nausea, di sentire dolori al petto e di avere difficoltà a respirare. “Per molti sarò per sempre un bust, un fallimento o uno spreco di talento. Questo forse è vero se parliamo di basket, sono i più grandi fallimenti che portano al successo. C’è qualcosa di più per me in questo vasto mondo e io non vedo l’ora di esplorarlo. Per la prima volta voglio trovare la mia identità fuori da un campo di basket” ha scritto Tyrell Terry nella sua lettera.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.