Una buona prova della Spagna non basta: gli Usa raggiungono la semifinale

Home Nazionali Olimpiadi 2021

Spagna-USA 81-95

(21-19; 22-24; 20-26; 18-26)

Parte subito in salita la gara della Spagna: due assist di Adebayo consentono agli USA di andare subito avanti 2 a 7. Gli iberici scivolano nuovamente a -7, ma 5 punti di Rubio alimentano un parziale di 11-2 per il primo vantaggio spagnolo. 7 punti di Rodriguez e il canestro di Hernangomez portano la Spagna sul 33 a 29, nonostante il tentativo da parte degli USA di prendere il vantaggio con Tatum, autore di 6 punti. Rodriguez è in stato di grazia, realizza un’altra tripla e la Spagna vola sul 39-29. Gli americani con un parziale di 2-7 tentano la rimonta: i 5 punti di KD valgono il -2 e la schiacciata di LaVine completa la missione USA per il 43-43 alla pausa lunga.

Nel terzo quarto sale in cattedra Durant: il numero 7 americano guida un parziale di 2-10 che permette alla squadra di Popovich di portarsi a +8. Rubio è l’unico a trovare punti per la Spagna per 7 minuti (11 punti), ma è ancora KD ad andare a segno dall’arco. La partita sembra archiviata dopo la tripla di LaVine per il 49 a 63, ma le furie rosse trovano le energie per un parziale di 9-0 grazie alle triple di Rubio e Rodriguez. Dura poco però l’illusione della Spagna: sul 66-69 Lillard realizza due triple e Tatum dall’arco trova il canestro di un nuovo +15. Gli iberici rosicchiano qualche punto nel finale, ma gli Stati Uniti vincono la partita.

 

Tabellini

Spagna: Rubio 38, Rodriguez 16, W. Hernangomez 10
USA: Durant 29, Tatum 13, Holiday 12, Lillard 11

 

Foto: Fiba.basketball

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.