VIDEO: espulsione discutibile di JJ Redick contro i Celtics, la NBA spiega perché

Home NBA News

Durante la gara di ieri notte, vinta in rimonta dai Pelicans sui Celtics, è stato espulso JJ Redick per doppio tecnico all’inizio del quarto quarto. Il veterano ha avuto una discussione con gli arbitri e poi ha passato il pallone ad uno di loro in maniera stizzita, gesto punito col secondo fallo tecnico e la conseguente espulsione.

Una chiamata arbitrale che ha fin da subito generato qualche polemica sui social perché considerata troppo “soft”.

Dopo la gara è stata proprio la NBA a cercare di spiegare la decisione degli arbitri, pubblicando su Twitter le parole di Josh Tiven, a capo della terna arbitrale nel match tra New Orleans e Boston. Il primo tecnico sarebbe stato assegnato a Redick per aver pronunciato frasi ingiuriose nei confronti di uno degli arbitri per un mancato fischio. Il secondo per “avere tirato la palla in direzione di un arbitro con forza”.

Piccola nota di colore: la NBA nel suo tweet ha sbagliato a scrivere “Redick”, digitandolo con due D, ed è stata immediatamente corretta dal giocatore:

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.