obradovic

Zeljko Obradovic: “Chi gioca nelle Leghe chiuse dovrebbe fare solo i Playoff in campionato”, e Messina…

Coppe Europee Eurolega Home

In un’intervista a L’Equipe, Zeljko Obradovic ha rilasciato dichiarazioni che faranno sicuramente discutere. All’interno di una rinnovata polemica tra le Federazioni nazionali e Euroleague, infiammata anche dalle parole di Gianni Petrucci, il coach del Partizan Belgrado ha lanciato un’idea che allontanerebbe ancora di più i club dai campionati locali.

Ci sono troppe partite, tra quelle dei club e le finestre internazionali. Per i giocatori è una fonte di stress. È necessario che le squadre che giocano in Leghe chiuse [Eurolega ed EuroCup, ndr], si uniscano ai loro campionati nazionali solo per i Playoff. I soldi degli sponsor e dei diritti televisivi dovrebbero arrivare da lì.

Nell’idea di Obradovic quindi l’élite del basket europeo dovrebbe avere di diritto l’accesso ai Playoff nel proprio campionato, senza disputare la stagione regolare per concentrarsi sulle coppe. L’intervista è stata ripresa da Ettore Messina su Instagram: il coach italiano di Milano sembra quindi essere d’accordo col collega.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.