Il Valencia non molla fino alla fine, ma il Maccabi resiste e conquista un’altra vittoria

Coppe Europee Eurolega

MACCABI FOX TEL AVIV 94 – VALENCIA BASKET 91

                                                                                                     (25-21, 46-46, 69-65, 94-91)

Il Maccabi dimostra ancora una volta di essere una delle corazzate di questa Eurolega sconfiggendo i campioni di Spagna del Valencia dopo un match molto tirato. Dal primo quarto c’è subito grande equilibrio, con gli israeliani che trovano ispirazione in un buon Parakhouski e gli spagnoli che sfruttano molto il tiro da fuori, in particolar modo con Vives. I padroni di casa trovano con un paio di buone intuizioni il vantaggio per 25 a 21 al suono della prima sirena. Il Valencia però non si scompone e resta attaccata nel punteggio, iniziando a trovare anche qualcosa nel pitturato con la prima produzione di Tibor Pleiss. Quando Jackson e compagni sembrano poter spiccare il volo, un magnifico Green inizia un personale show, inauguarto da una tripla più fallo, fatto di 11 punti che portano al totale equilibrio sul 46 pari all’intervallo.

Pierre Jackson però non ci sta e, all’inizio del secondo tempo, si rende protagonista del primo importante allungo di serata sul 57 a 48. Ancora una volta gli spagnoli dimostrano grande capacità di reazione con Green e il duo di casa San Emeterio-Vives. L’equilibrio è di nuovo dietro l’angolo, ma a spezzarlo ci pensano un positivo Thomas e un Cole finalmente in palla e in grado di sparare la tripla del 69 a 65. Sono ancora loro due ad allungare al 73-65, ma gli ospiti si mantengono sulla linea di galleggiamento con l’immortale San Emeterio e la guardia ex Siena. Quei pochi punti di vantaggio risultano però decisivi per i padroni di casa, che mantegono sempre quegli 1/2 provvidenziali possessi di vantaggio. Per il Maccabi il fattore Tyus risulta decisivo assieme alla solita compattezza di Thomas. Sul 90 a 81 c’è ormai poco da fare, ma il Valencia tenta ugualmente il ribaltone dell’ultimo minuto e non andandoci nemmeno così lontano. Finisce 94 a 91 per la partita decisamente più scoppiettante di questo giovedì sera.

TABELLINI: Maccabi: Thomas 20, Mashour n.e, Roll 8 (+6 assist), Kane 2, Tyus 6 (+8 rimbalzi), Dibartolomeo 6, Cohen, Segev n.e, Cole 12, Bolden 5, Parakhouski 14, Jackson 21

Valencia: Thomas 7, Puerto, Van Rossom 3, Rudez 3, Vives 11, Martinez 6, San Emeterio 15, Pleiss 8 (+ 7 rimbalzi), Green 24 (+7 assist), Doornekamp 6, Hlinason 8

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.