Allen demolisce Jesi, il sogno degli Sharks prosegue

Home Serie A2 Recap
MEC ENERGY ROSETO-BETULINE JESI 96-70
(22-18; 29-16; 21-17; 24-19)
allen roseto
Per il PalaMaggetti l’entusiasmo è alle stelle: la compagine di coach Trullo vuole proseguire il buonissimo momento per arrivare alla certezza matematica della post-season e continuare a sognare; chi non può permettersi il sogno, è Jesi che deve assolutamente vincere per riagganciare Legnano e sperare ancora di evitare i playout. La prima parte di gara è molto equilibrata: Allen e Hunter sono i protagonisti di uno scoppiettante avvio di partita, ma il primo allungo arriva grazie a Marini che timbra la bomba del +7; i suoi liberi, più la bomba di Battisti sul finale chiudono i primi 10’ sul 22-18. Nel secondo periodo, la situazione non cambia con gli Sharks sempre in vantaggio e i marchegiani sempre a tallonarli e a tenerli su un possesso di margine; nella seconda parte del periodo, la bomba di Moreno svolta la gara degli abruzzesi, che da lì volano sulle 10 lunghezze di vantaggio con Allen e Marulli. Greene e Santiangeli provano a tenere il ritmo degli avversari, ma anche Borra e Mariani mettono un’importante pezza sull’andamento della gara alzando ancora di più i giri in attacco dei biancoazzurri che continuano a volare e al termine del primo tempo sono avanti 51-34. Al rientro in campo però, la gara per Jesi è già compromessa: Allen e Bryan infilano canestri su canestri mantenendo il controllo della situazione per i biancoazzurri, con gli ospiti che si rendono pericolosi con Gueye, il quale tuttavia predica in solitaria e non è sufficiente per evitare il 72-51 di fine terzo quarto. L’ultimo quarto conferma l’autoritario dominio rosetano che entra in garbage time e chiude la partita incontrando una scarsa resistenza da parte dei marchegiani, che soccombono per 96-70.
MVP, Bryon Allen: 34 punti che dicono tutto della straordinaria forza di questo giocatore. STELLARE!
MEC-ENERGY ROSETO: Allen 34, Ferraro ne, Bryan 6, Moreno 3, Weaver 2, D’Emilio, Borra 16, Marini 18, Papa 2, Mariani 2, Trevisan 2, Marulli 11; RIMBALZI: 42 (Borra, Bryan 7); ASSIST: 21 (Allen 5); TIRI DA 2: 25/40; TIRI DA 3: 12/24;TIRI LIBERI: 10/17;
BETULINE JESIGreene 15, Hunter 12, Paci 8, Santiangeli 8, Gueye 13, Battisti 5, Scali ne, Lucarelli, Maganza 9, Picarelli; RIMBALZI: 27 (Paci, Maganza, Hunter 6); ASSIST: 10 (Greene 6); TIRI DA 2: 21/46; TIRI DA 3: 5/19; TIRI LIBERI: 13/22;

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.