Boston Dallas Doncic

Dallas gioca una delle migliori gare della STORIA delle NBA Finals e allunga la serie: ci sarà gara-5 a Boston

Home NBA Recap

C’erano due opzioni per i Dallas Maverick: fare le valigie per Boston o fare le valigie per le vacanze. Boston li aspetta.

Queste Finals NBA non sono finite, grazie a uno dei più grandi divari nella storia della fase finale dell’NBA. Luka Doncic ha segnato 25 dei suoi 29 punti nel primo tempo, Kyrie Irving ne ha aggiunti 21 e i Mavericks hanno prolungato decisamente la loro stagione venerdì sera, respingendo l’eliminazione con una sconfitta per 122 a 84 dei Celtics in Gara 4.

Il margine finale di 38 punti è stato il terzo più grande di sempre in una partita delle Finals NBA, dietro solo a Chicago che ha battuto Utah 96-54 nel 1998 e ai Celtics che hanno battuto i Los Angeles Lakers 131 a 92 nel 2008.

Dallas ha dominato fin dall’inizio, i Mavs erano in vantaggio di 13 punti dopo un quarto, di 26 nel primo tempo e di ben 38 nel terzo periodo, prima che entrambe le squadre svuotassero le panchine.

Ora vediamo se riusciranno a riportare la serie a Dallas oppure i Boston Celtics vinceranno il titolo davanti ai propri tifosi. Sarà complicatissimo per i texani a Boston ma ci proveranno fino all’ultimo secondo possibile.

Leggi anche: Il quintetto ideale di Steph Curry vs quello del padre: chi vincerebbe questa sfida SPAZIALE?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.