gallinari

Danilo Gallinari, le prime parole dopo la diagnosi della rottura del crociato

Home NBA News

Nelle scorse ore, con circa una settimana di ritardo, Danilo Gallinari ha scoperto di essere realmente rotto il crociato nella gara contro la Georgia. La stella azzurra inizialmente era stata diagnosticata con una lesione del menisco sinistro, per circa 2 mesi di stop. Ora saranno di più, il Gallo rischia di saltare tutta la stagione NBA, avendo ormai 34 anni ed essendosi rotto il crociato già operato nel 2013.

Gallinari ha commentato la notizia sui propri social, con un messaggio ufficiale rivolto in particolare ai tifosi dei Boston Celtics. Il giocatore, dopo due anni ad Atlanta, aveva firmato coi biancoverdi in estate per due anni.

Questa settimana è stata dura per me, mentre conoscevo la reale entità del mio infortunio. Questo gioco significa tutto per me, e non poter essere in campo insieme ai miei compagni dei Celtics fa male. Voglio dare tutto ciò che ho all’organizzazione e ai miei compagni nel tentativo di vincere il titolo NBA. Lavorerò senza sosta con lo staff dei Celtics per tornare in campo il prima possibile e apprezzo il supporto che sto ricevendo dai tifosi, dai miei compagni e dall’intera famiglia NBA.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo Gallinari (@danilogallogallinari)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.