polonara italia spagna

E se Polonara lasciasse l’Efes ma non firmasse per la Virtus?

Eurolega Home Serie A

Achille Polonara è sostanzialmente un esubero per l’Anadolu Efes Istanbul dopo che i turchi hanno rimesso sotto contratto anche Chris Singleton. Eppure non è così scontato il suo ritorno in Italia con la firma per la Virtus Bologna così come sembrava ieri.

Al momento le possibilità di vedere Polonara alla Virtus sono molto poche, se non quasi nulle. Le VuNere preferiscono rimandare l’assalto al ragazzo marchigiani a quest’estate perché reputano il loro roster abbastanza forte per competere sia in Italia (vittoria dello Scudetto) sia in Europa (playoff di EuroLega).

Ecco che quindi potrebbero inserirsi altre contendenti dell’ultimo minuto alla corsa per Polonara. Giuseppe Sciascia su Superbasket scrive che Panathinaikos Atene (che ora ha budget infinito) e Maccabi Tel Aviv potrebbero essere interessate alle prestazioni del lungo azzurro.

C’è sempre il problema del 9 gennaio. Se entro quella data Polonara non firmerà per un’altra squadra, non potrà giocare in girone di ritorno di EuroLega con una compagine diversa dall’Efes perché non tesserabile in Europa.

Stiamo a vedere se questo weekend la situazione si sbloccherà oppure Polonara dovrà cercare di recuperare posizioni all’interno del roster turco, anche se non sarebbe per nulla semplice, soprattutto ora che è tornato il pretoriano Singleton.

Leggi anche: Steph Curry | il contratto più RIDICOLO della storia dell’NBA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.