aradori

Fortitudo Bologna, esposto alla Procura Federale per illecito sportivo

Home Serie A News

Nuovo capitolo della partita infinita, quella tra Fortitudo Bologna e VL Pesaro dello scorso 10 aprile. Secondo quanto scritto dal Corriere dello Sport, la Fortitudo Bologna non sarebbe soddisfatta dell’ultimo verdetto della Corte Sportiva d’Appello. Il club biancoblu, nonostante abbia raggiunto la salvezza matematica domenica, avrebbe nei propri piani di presentare un esposto alla Procura Federale per verificare se la condotta di Pesaro rappresenti un illecito sportivo.

Secondo la Fortitudo, Pesaro avrebbe schierato Justin Robinson nonostante non fossero passati i 10 giorni obbligatori di quarantena dopo la positività al Covid-19, senza nemmeno aver completato gli esami per l’idoneità sportiva. Alla fine la VL aveva vinto quella partita.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.