I Chicago Bulls pensano al futuro e mettono sul mercato le due scelte al primo turno

Home
afflalo5_020414_300
Arron Afflalo, obiettivo dei Bulls.

I Chicago Bulls hanno un solo obiettivo: firmare un giocatore importante in estate, e per farlo sono pronti a mettere sul piatto parecchio. Dopo aver liberato spazio salariale con lo scambio Deng-Bynum e il successivo taglio del centro, i Bulls pianificano di utilizzare la amnesty clause su Carlos Boozer il prossimo mese, eliminando dal monte salari i suoi 16.8 milioni di dollari l’anno. I nomi che circolano sono quelli di Carmelo Anthony e Arron Afflalo, due giocatori che, sommati al rientro di Derrick Rose, potrebbero proiettare i Bulls tra le favorite per il titolo l’anno prossimo.

Il Chicago Tribune ha riportato inoltre che la dirigenza avrebbe messo sul mercato le due scelte al primo turno del Draft del 26 Giugno, ovvero la numero 16 e la 19. I Bulls non sarebbero disposti ad assorbire due contratti da rookie, preferendo quindi usare le scelte per arrivare ad Afflalo o ad un altro giocatore. La franchigia dell’Illinois ha fatto anche sapere di essere disponibile a scambiare Mike James, Lou Amundson e Ronnie Brewer, che insieme fanno 4 milioni di stipendio e sono tutti contratti non garantiti che potrebbero far gola a diverse squadre.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.