pozzecco italia spagna italbasket

Italia-Spagna: Pozzecco chi potrà chiamare di Milano e Bologna?

Home Nazionali

Ora che sappiamo con certezza che Italia-Spagna e Milano-Bologna non giocheranno in contemporanea possiamo anche immaginare chi potrebbe convocare per la gara il commissario tecnico dell’Italbasket, Gianmarco Pozzecco.

Olimpia Milano

Il capitano e il vice capitano azzurri ci saranno? Questa è la prima domanda che ci dobbiamo fare. Gigi Datome sta avendo parecchi problemi fisici in questo inizio di stagione ma ora dovrà essere importante per le Scarpette Rosse, visto l’infortunio di Shavon Shields. Nik Melli lo convochi sempre, se sta bene fisicamente. Bisogna vedere se lui risponderà presente alla convocazione. A sensazione ci sentiamo di dire di sì.

Quasi certamente ci saranno anche Stefano Tonut e Giampaolo Ricci. Il secondo non gioca praticamente mai in EuroLega, mentre il primo sta avendo tanto spazio e si sta confermando importante per l’EA7 2022-2023. Molto probabilmente ci sarà anche Paul Biligha, che finora ha giocato solo 22 minuti e 37 secondi in 4 match di EL, e Davide Alviti, mai schierato quest’anno.

Virtus Bologna

Detto che Daniel Hackett non giocherà più con l’Italia e che Marco Belinelli non ha detto definitivamente addio ma si è fatto da parte nelle ultime due estati, gli unici interessanti per Gianmarco Pozzecco sono Niccolò Mannion e Alessandro Pajola. Potrebbero essere convocati entrambi per il match di Pesaro contro la Spagna, anche se noi non la pensiamo in questo modo.

Come potrebbe essere il roster?

ESTERNI: Spissu, Pajola, Tonut, Petrucelli, Della Valle, Flaccadori
ALI: Moraschini, Ricci, Alviti
LUNGHI: Melli, Biligha, Tessitori

Mancherebbero i 3 NBA, Achille Polonara e Gabriele Procida, ma Pozzecco dovrà fare di necessità virtù per Italia-Spagna. Si tratterebbe già di una gran fortuna anche solo disporre delle qualità di Melli, viste come sono andate le precedenti finestre. Vediamo naturalmente se tutti e 5 i meneghini decideranno di accettare la chiamata, altrimenti si dovrà pescare dalle altre compagini italiane di EuroCup e FIBA Champions League.

Leggi anche: Fontecchio: “È stato bellissimo!”. E Clarkson gli fa i complimenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.