valanciunas lituania

La Lituania è costretta a rinunciare a Jonas Valanciunas per il Preolimpico

Home Nazionali Olimpiadi 2024

La Lituania sarà l’avversario più ostico per l’Italbasket al Preolimpico di San Juan. Gli Azzurri rischiano di giocarsi la partecipazione alle Olimpiadi di Parigi proprio contro i baltici nella eventuale finale, qualora entrambe le formazioni vincessero i rispettivi mini-gironi. Se Pozzecco ha avuto finora delle defezioni pesanti, in primis quella di Simone Fontecchio, anche la Lituania non è da meno: l’assenza più importante al Preolimpico sarà quella di Jonas Valanciunas. Il centro era stato incluso nella lista di pre-convocati, ma non parteciperà al torneo di San Juan per precauzione, come annunciato dal Presidente della Federazione, Mindaugas Balciunas.

Valanciunas sarà infatti free agent dal 30 giugno (il Preolimpico inizia il 2 luglio) e non potrà firmare ufficialmente un nuovo contratto, da regolamento, fino al 6 luglio. Il giocatore e il suo entourage non possono quindi rischiare un infortunio che comprometterebbe il nuovo accordo, probabilmente l’ultimo della carriera NBA di Valanciunas che va per i 33 anni il prossimo maggio. La Federazione ha precisato che il giocatore sarà comunque nei 12 convocati qualora la Lituania andasse alle Olimpiadi.

“Se la situazione non cambia drasticamente, la Lituania dovrà comprendere Jonas. Sarà con la squadra e l’obiettivo rimane lo stesso. Abbiamo una squadra forte e capace di raggiungere tutti gli obiettivi. Andremo in Porto Rico con un solo obiettivo, dopodiché Jonas potrà far parte del roster a tempo pieno” ha dichiarato Balciunas.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.