brescia nico mannion

La NBA fa “spesa” alla Virtus Bologna? Nico Mannion e Toko Shengelia nel mirino

Home Serie A News

La Virtus Bologna ha da poco vinto l’EuroCup e l’anno prossimo giocherà l’Eurolega, per la quale sta già preparando un mercato faraonico. Se fino a pochi giorni fa sembrava che Toko Shengelia, inizialmente diretto al Barcellona in estate, si fosse convinto a rimanere bianconero vista la partecipazione alla prima coppa europea, poco fa è arrivata una voce che preoccupa i tifosi della Virtus. Secondo Donatas Urbonas, Shengelia ha come primo obiettivo un ritorno in NBA. Il lungo georgiano ha disputato 2 stagioni negli USA, tra Brooklyn e Miami, segnando solo 1.3 punti di media in 45 partite. A 30 anni, per Shengelia potrebbe arrivare l’ultima chance oltreoceano e difficilmente non la coglierebbe.

Un altro che potrebbe lasciare la Virtus alla volta della NBA è Nico Mannion. Arrivato l’estate scorsa tra il grandissimo entusiasmo della piazza bolognese, il playmaker azzurro ha deluso le aspettative, scivolando fuori dalle rotazioni di Sergio Scariolo. In EuroCup, Mannion ha giocato 10′ agli ottavi, 3′ ai quarti, non è sceso in campo in semifinale e lo ha fatto per pochi secondi in finale. Nella sua unica stagione in NBA, la 2020-21, Mannion era stato il backup di Steph Curry agli Warriors, segnando 4.1 punti in circa 12′ di utilizzo. Secondo SDNA, l’attuale giocatore della Virtus Bologna potrebbe partecipare alla Summer League di quest’estate e su di lui ci sarebbero gli occhi di diverse franchigie.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.