liangelo ball

LiAngelo Ball: “Sento di poter giocare in NBA. La Summer League una bella esperienza”

Home NBA News

Nonostante la Summer League degli Charlotte Hornets non sia andata nel migliore dei modi (0 vittorie e 5 sconfitte), LiAngelo Ball ha indubbiamente stupito tutti gli addetti ai lavori grazie a prestazioni di livello e un’etica lavorativa encomiabile, coscio che questa può essere la sua grande occasione di sbarcare in NBA.

Il secondo dei tre fratelli Ball, intervistato da SI.com, ha analizzato le sue prestazioni nella Summer League di Las Vegas e crede di essersi meritato un posto nella lega. Queste alcune delle sue parole:

Sento di poter giocare in NBA, ma so di poter mostrare ancor di più di quello che ho fatto fin qui. Non sono soddisfatto di come ho giocato l’ultima partita, ma nel complesso è andato tutto bene. Posso sempre migliorare andando avanti.

Nel complesso è stata una bella esperienza. Non avendo mai fatto la Summer League prima in vita mia, ho avuto l’opportunità di imparare cose nuove. È stata davvero una bella esperienza. Ero felice di essere qui.

Come detto, nonostante qualche passaggio a vuoto come l’ultima partita, la Summer League di LiAngelo è stata più che positiva. Dunque, ora c’è solo da attendere e vedere se proprio gli Hornets del fratello LaMelo o qualche altra franchigia deciderà di dare una chance a LaMelo e portare così anche il terzo Ball in NBA.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.