Zanetti Bologna EuroLega

Massimo Zanetti: “Non volevo polemizzare sugli arbitri, mia frase male interpretata”

Home Serie A News

Massimo Zanetti ha parlato in un’intervista alla Gazzetta dello Sport di quanto accaduto durante la serie di finali Scudetto contro Milano. Dopo Gara-5, il patron della Virtus Bologna si era lasciato andare a dichiarazioni molto forti nei confronti degli arbitri, parlando con rabbia di sudditanza verso l’Olimpia e verso Ettore Messina. Le parole di Zanetti avevano aperto una gigantesca polemica, fatta di botte e risposte.

Ora il proprietario del club bianconero ha voluto mettere un punto alla fine della vicenda, dicendo che non era sua intenzione fare polemica, anzi.

Lo scorso anno abbiamo vinto noi 4-0, questa volta ha vinto Milano, meritatamente. Sono stati più forti. Mi dispiace che una mia frase sugli arbitraggi sia stata male interpretata. Non volevo fare polemica, semmai avrei voluto smussare i toni: si stavano alzando troppo. Non ho nulla contro Milano, anzi. Sono tra gli sponsor del Milan e del Monza. Amo la città, e credo fermamente nel fair play. Il prossimo anno sarà ancora sfida tra Virtus e Olimpia, in Italia e spero pure in Europa. Siamo come Bartali e Coppi, la rivalità è inevitabile e fa crescere entrambi.

Fonte: Sportando

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.