Messina dopo Milano-Efes: “Abbiamo giocato con una squadra davvero forte. Sono orgoglioso dei miei ragazzi”

Coppe Europee Eurolega Home

L’Efes infligge la prima sconfitta casalinga a livello europeo all’Olimpia. Al di là del risultato però coach Ettore Messina si è detto soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi.

“Grazie ancora i nostri tifosi per questa atmosfera. Abbiamo giocato contro una squadra davvero forte, la finalista della scorsa edizione. Arriveranno probabilmente in fondo anche quest’anno, hanno profondità e fisicità. La partita si è risolta negli ultimi possessi. Abbiamo combattuto e posso dire che sono orgoglioso dello sforzo che la mia squadra ha fatto. Abbiamo perso in casa ma cercheremo di recuperare con una vittoria esterna. La sensazione è che avevamo pochi miss-match. Loro con Micic e Anderson ci hanno tolto il post-up di Vlado e hanno fatto un lavoro che ha esaurito fisicamente Rodriguez, gli sono sempre stati addosso. Abbiamo sbagliato anche qualche buon tiro, se avessimo segnato saremmo qua a parlare di un’altra gara. Nel mentre aspettiamo di recuperare Arturo [Gudaitis, ndr]”

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.