capela

NBA – Clint Capela sui Knicks: “Anche noi sappiamo provocare, e in più vinciamo”

Home NBA News

Stanotte gli Atlanta Hawks avranno la prima occasione di chiudere la serie contro i New York Knicks e qualificarsi per le semifinali di Conference. La serie è infatti sul 3-1 per Atlanta, con Gara-5 in programma al Madison Square Garden. A poche ore dalla palla a due, Clint Capela ha gettato ulteriore benzina sul fuoco ad una serie già di per sé molto agitata. Fin da Gara-1, con gli insulti del pubblico a Trae Young e la sua successiva reazione dopo il game-winner segnato, le provocazioni sono andate avanti da una parte e dall’altra. In Gara-4, Danilo Gallinari ha avuto delle storie tese con Reggie Bullock e Julius Randle.

“Stanno cercando di giocare duro, spingerci e dirci m*****e. Ma sappiamo farlo anche noi. Glielo abbiamo dimostrato appena siamo tornati ad Atlanta” – ha dichiarato Capela sui Knicks. – Sappiamo spingere anche noi. Sappiamo anche dire m*****e, cosa volete fare? Oh, e noi sappiamo anche uscirne con una vittoria. In Gara-4 lo hanno rifatto ed è finita allo stesso modo. Abbiamo vinto la partita, abbiamo fatto trash talking e abbiamo spintonato i loro giocatori. Quindi cosa vogliono fare? Questo è ciò che è successo. Sappiamo essere fisici, ma sappiamo anche vincere le partite. Ora torniamo a casa loro per vincere anche questa gara e mandarli in vacanza.

Nella serie contro i Knicks, Capela sta mantenendo 9.0 punti, 13.0 rimbalzi e 2.3 stoppate di media in 33‘.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.