lebron james davis

NBA – LeBron James commenta il litigio tra Dwight Howard e Anthony Davis

Home NBA News

Ciò di cui si è parlato di più nelle ultime ore in casa Los Angeles Lakers, molto più della sconfitta contro i Suns, è stato il litigio tra Dwight Howard ed Anthony Davis. I due sono quasi venuti alle mani, anche se secondo Howard avrebbero subito chiarito. La scena era stata già criticata da Magic Johnson su Twitter, in conferenza stampa ne ha parlato anche LeBron James, apparso a sua volta un po’ nervoso durante la gara contro Phoenix.

James ha sminuito l’accaduto, sottolineando come i due compagni abbiano già chiarito come fanno “gli uomini adulti”. Queste le parole di LeBron:

Non penso che bisogna parlare di frustrazione. Davvero, non penso. Credo ci siano momenti in cui sei frustrato perché vuoi essere migliore, vuoi una comunicazione migliore. Penso anche che queste cose vengano dette perché perdi una partita e prendi qualche tecnico, vedi scontri come questi. A quel punto ti viene da pensare che questi ragazzi siano frustrati. Ma siamo agonisti, se non ti arrabbi per qualcosa che faccio in campo che senti avrei potuto fare meglio, allora perché sei qui? Queste cose ci piacciono come squadra, ci piacciono le difficoltà. A me piacciono le difficoltà e ancora di più se due uomini in una squadra riescono a parlare di queste discussioni e andare avanti. È così che si comportano gli uomini adulti. Dici quello che devi dire, ne discuti e poi vai avanti. È quello che abbiamo fatto stasera.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.