lebron james

NBA – LeBron James ha troppo potere, Lakers sull’orlo di una guerra interna?

Home NBA News

Il fatto che LeBron James e il proprio entourage abbiano sempre avuto grande potere nelle diverse squadre in cui giocava è cosa nota. È successo a Cleveland, a Miami, dove proprio questo gioco di forze con Pat Riley portò ad una rottura, e infine adesso con i Los Angeles Lakers. In giallo-viola James ha vinto subito il titolo del 2020, al secondo anno a LA e al primo insieme ad Anthony Davis. Ad oggi LeBron è ancora una delle più luminose stelle della NBA, nonostante i 37 anni, ma piano piano, in questi 4 anni, avrebbe acquisito sempre più potere all’interno dell’organizzazione.

Secondo Bill Oram di The Athletic, la situazione sarebbe arrivata al punto che LeBron avrebbe addirittura più peso nelle scelte della dirigenza di quanto ne avesse Kobe Bryant, un giocatore che ha segnato la storia della franchigia. “Per quanto importante fosse Bryant per i Lakers, fonti interne alla franchigia hanno dichiarato per tanto tempo che nemmeno il Black Mamba aveva così tanto potere quanto James” ha scritto Oram.

Ovviamente parte di questo “potere” è esercitato da Rich Paul, agente del Re e il più influente dei procuratori del basket americano. Paul, che negli ultimi giorni ha smentito un proprio risentimento verso Rob Pelinka per non aver accettato di cedere Westbrook per John Wall (suo cliente), è agente anche di Anthony Davis, la seconda superstar dei Lakers. L’uomo, amico di LeBron, ha quindi un peso specifico elevatissimo nell’economia dei Lakers. Secondo Oram comunque la trade per Westbrook della scorsa estate fu decisa proprio dopo aver consultato James.

Ora che però le cose non stanno andando bene per i Lakers, l’ombra di uno scontro sta iniziando ad aleggiare all’interno della franchigia. La situazione sarebbe “tesa” e, citando una fonte dell’articolo di The Athletic, “paragonabile ai primi giorni di una guerra”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.